Inizio pagina Salta ai contenuti

Unione dei Comuni del Miranese

Città Metropolitana di Venezia - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Dicembre  2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

News

Errore caricamento immagine.

Il Consiglio vota una convenzione con il Comune di Venezia per la Polizia locale

Migliora l'efficienza: più risorse per attività di polizia e controllo


L’Unione dei Comuni del Miranese fa un ulteriore passo verso una maggiore efficienza del servizio di Polizia locale. Mercoledì 19 ottobre 2016, infatti, il Consiglio dell'Unione ha deciso di stipulare di una Convenzione sull’Infortunistica stradale con il Comune di Venezia. Una volta che tale convenzione sarà stata fimrata, tutte le modalità e le procedure relative al servizio di infortunistica stradale verranno stabilite di comune accordo tra i comandanti della Polizia locale dell’Unione e di Venezia.

 

Tutti gli atti redatti dal personale che interviene nell’immediatezza del sinistro, e anche successivamente, sino alla fine del procedimento del medesimo, continueranno ad essere evasi dal nucleo polizia stradale dell’Unione, per cui i cittadini coinvolti nel sinistro avranno contatti unicamente con il nucleo di polizia stradale dell’Unione nella sede distaccata di Polizia locale di Spinea.

 

A variare saranno gli aspetti della seconda fase del sinistro, ovvero la richiesta dati o il rilascio del fascicolo del sinistro stradale da parte delle compagnie assicurative o agenzie di infortunistica, eventuali querele, fermo e rilascio del veicolo. Per queste pratiche, una volta che la convenzione sarà in vigore, occorrerà rivolgersi non più alla sede di Mirano ma all’ufficio Infortunistica della Polizia Locale di Venezia, sito a Mestre in località Gazzera presso il reparto motorizzato, con orario dalle 8.30 alle 12.30, da lunedì a venerdì. Ciò permetterà all’Unione di fare un significativo progresso in termini di efficienza: il personale finora impegnato in tale attività burocratico-amministrativa potrà essere allocato per altre attività di polizia e controllo del territorio.

 

La Convenzione, inoltre, riguarderà anche altri aspetti del servizio di Polizia locale, come l’attività della centrale operativa e l’aggiornamento del personale.


Data ultimo aggiornamento: 03/05/2018
Villa Belvedere - via Belvedere 6, 30035 Mirano
NUMERO VERDE 800 316 323 - FAX 041 432902
PEC: unionedelmiranese.ve@pecveneto.it